SCOOPCONSS, Idee cooperative sostenibili: dall’idea di business alla start up

EGina – European Grants International Academy- Agenzia di formazione operante a Foligno si è fatta promotrice  di un interessante progetto Erasmus+ “SCoopConSS” (Sustainable Cooperative Ideas) che vede protagonisti  diversi Istituti Superiori Umbri. L’Istituto Tecnico Economico “Feliciano Scarpellini”  ha aderito con entusiasmo  riconoscendone il valore educativo nel migliorare negli studenti le capacità imprenditoriali,  competenze molto in linea con l’indirizzo di studio e difficili da sviluppare in contesti formali  e che costituiscono elementi fondamentali del Percorso Competenze Trasversali per l’Orientamento. Malgrado il freno costituito dalla DAD, contraddicendo quanto sembra emergere dall’analisi negativa fatta a vari livelli di questa pausa didattica causata dalla pandemia, gli studenti delle classi IV E e IVF dell’Istituto si sono impegnati concretamente per portare avanti questo progetto,  grazie al lavoro costante e motivante dei tutor Prof Leonardo Rosignoli e Giovanna Rosaria Contu.

Il progetto vede come Partner anche anche la Next  – Nuova Economia per tutti– Associazione con sede a Roma, che è impegnata a promuovere e realizzare una nuova economia: civile, più inclusiva, partecipata e sostenibile,  rispetto all’economia tradizionale orientata essenzialmente al profitto senza tener conto degli effetti negativi sull’ambiente e sulle persone.

Lo scopo è quello di sviluppare, attraverso l’utilizzo del Modello Canvas, di un’idea innovativa sulla quale creare un’impresa  necessariamente ispirata agli obiettivi dell’Agenda ONU 2030.

Gli studenti sono stati suddivisi in 3 gruppi che durante il briefing iniziale  hanno condiviso le linee guida del progetto e, attraverso un’attività di braistorming, hanno elaborato diverse idee di impresa. E’ stata selezionata un’idea per gruppo le migliori sarà resa pubblica nel mese di maggio 2021 . L’idea migliore parteciperà ad un concorso nazionale  insieme ad altre scuole italiane. La scuola vincente si recherà a Colfiorito per 4 giorni per discutere della propria  business idea con partner europei.

Il coordinatore Egina, promotore del progetto offrirà  ai tutti i partecipanti  la possibilità di presentare la loro idea al Festival Nazionale dell’Economia Civile.

Recent posts